Uno stile di vita sano aiuta a vivere a lungo e bene

uno stile di vita sano

A cura di Angelo Barone       Foto di UFF. STAMPA A.S.P.

I disturbi cardiovascolari sono la principale causa di morte in tutto il mondo, seguiti da tumori e incidenti stradali. L’Organizzazione Mondiale della Sanità stima che ¾ della mortalità cardiovascolare può essere prevenuta modificando lo stile di vita e il controllo dei fattori di rischio, come ad esempio ipertensione, ipercolesterolemia e il diabete. Nelle emergenze cardiovascolari (infarto) intervenire con urgenza e adeguatamente è essenziale per ridurre complicazioni e mortalità.



Il dottore Daniele Giannotta, responsabile della U.O.S. di Emodinamica dell’Ospedale “Gravina” di Caltagirone, ci spiega che «la prevenzione è la migliore opportunità che abbiamo per ridurre i fattori di rischio. Uno stile di vita corretto, con una alimentazione sana e un’attività motoria adeguata ci aiutano ad avere un cuore sano e protetto più a lungo».
Segnaliamo positivamente i dati sull’attività del servizio di Emodinamica dell’Ospedale di Caltagirone nel 2019 che confermano l’eccellenza del servizio: su 1028 pazienti ricoverati in Cardiologia, sono 1016 i casi di diagnostica e di interventistica eseguiti.

Per la prima volta in Sicilia sono stati condotti con successo interventi di rivascolarizzazione miocardica completa con l’ausilio del sistema ECMO, attrezzatura in grado di sopperire alle funzioni vitali del cuore e dei polmoni in pazienti con gravi insufficienze renali, polmonari e cardiache. Si possono ancora migliorare gli standard dei vostri servizi?
«La Cardiologia del nostro Ospedale rappresenta il punto di riferimento per una vasta area geografica; è un centro HUB per la rete delle emergenze cardiovascolari e riceve pazienti affetti dalle più svariate patologie cardiovascolari, spesso complesse. La fiducia dei pazienti e i dati di attività della struttura premiano il costante impegno, che riponiamo nel nostro lavoro, nel coniugare qualità e sicurezza delle cure. Ringrazio la Direzione Strategia per la fiducia e la disponibilità espresse che ci motivano ulteriormente».
La prevenzione è l’arma più potente nelle nostre mani contro le malattie cardiovascolari. Anche un atteggiamento positivo verso la vita aiuta a vivere a lungo e bene.

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments