Articoli

Articolo di Samuel Tasca  Foto di Salvo Gulino

Solare, sorridente, unica nel suo genere. Margherita Tuè, titolare del punto vendita Pennyblack a Ragusa, ci racconta com’è iniziata la sua intensa storia d’amore con questo brand, cosa l’ha spinta a diventare imprenditrice nel settore moda e ci svela qualche segreto per essere pronti alla prossima stagione.

Margherita, ci presenteresti Margherita?
(Ride, ndr). «Margherita è un personaggio non ben identificato. Mi piace immedesimarmi nell’opera di Pirandello “Uno, nessuno e centomila”. Mi definisco una persona poliedrica alla quale piace scommettersi e mettersi in gioco, confrontarsi, scoprire cose nuove e soprattutto adoro reinventarmi ogni giorno perché la noia è qualcosa che mi uccide».

Cosa volevi fare da grande?
«Sono sempre stata una bambina senza il classico sogno nel cassetto e non sapevo cosa volevo fare a grande. Oggi che mi ritrovo già grande, faccio un lavoro che mi piace moltissimo, che rispecchia la mia personalità e il fascino per la bellezza in assoluto. Mi ricordo che, anche quando da piccola mia madre mi portava in campagna, il mio primo pensiero era quello di essere vestita in maniera abbinata, per cui deduco che il gusto del bello sia nato con me. Stesso gusto che metto ogni giorno nel mio lavoro e che ho ritrovato nel brand Pennyblack, una realtà invidiabile che fa parte di un gruppo importante, Max Mara, leader nel settore moda che sicuramente è garanzia di stile, eleganza e raffinatezza».
Com’è iniziata la tua storia d’amore con Pennyblack?
«La mia storia con Pennyblack aveva tutta l’aria di un flirt estivo perché è nata il 26 agosto del 1984, dopo la maturità, mentre cercavo un lavoretto per tenermi occupata durante l’estate, quasi per gioco. Invece, da allora, non ci siamo più lasciati e sedici anni fa decisi di intraprendere appieno questa strada diventando titolare di un negozio franchising. Inizialmente il negozio era molto più piccolo, oggi le dimensioni si sono triplicate e abbiamo una bellissima location in via Roma, in pieno centro a Ragusa».

Cosa ti aspetti entrando in un negozio d’abbigliamento?
«Da titolare di un negozio mi aspetto tutto quello che spero di far trovare alle mie clienti: gentilezza, sorriso, disponibilità e soprattutto la voglia di conoscere chi si ha di fronte. Perché nel nostro lavoro, se riesci davvero a entrare in empatia con le clienti, puoi capire di cosa hanno bisogno a volte anche prima di loro. In questo l’azienda ci offre un grosso sostegno permettendoci di frequentare periodicamente corsi di formazione di cui vado molto fiera. Riusciamo così ad avere una conoscenza globale di tutto quello che c’è dietro un prodotto Pennyblack, acquisendo anche gli strumenti necessari per leggere nel profondo le diverse una, nessuna e centomila tipologie di clienti che entrano ogni giorno in negozio».

Chi sono le donne di Pennyblack?
«Le donne di Pennyblack sono tutte, dalla laureanda alla manager che cerca un capo di qualità, a coloro che cercano un abito per un’occasione speciale. Riusciamo ad accontentarle tutte grazie sicuramente alle diverse linee e ai diversi temi proposti in ogni collezione».

In questa stagione estiva cosa non dovrebbe mai mancare nel guardaroba delle nostre lettrici?
«Senza dubbio il colore, la fluidità, la leggerezza e, ovviamente, la femminilità».

 

Errata corrige: l’autore degli scatti fotografici è Salvo Gulino

Articolo di Alessandra Alderisi,  Foto di Samuel Tasca

La bellezza è una cosa seria. Stare bene con noi stessi ci fa sentire meglio, a nostro agio con gli altri e con l’ambiente che ci circonda. Per prendersi cura di sé però è importante affidarsi a professionisti esperti e qualificati che prestano attenzione a quello che è il benessere generale della nostra pelle e del nostro corpo.
Alba Nuova Estetica di Mirella Di Falco, a Ragusa in Via Teocrito 8/C, è un centro specializzato dal 1999 nella “epilazione progressivamente definitiva” e che utilizza per questo delicato trattamento estetico apparecchiature certificate e tecnologie avanzate, sicure e affidabili.

Mirella, com’è iniziato il tuo percorso professionale nel campo della “epilazione progressivamente definitiva”?
«Alba Nuova Estetica nasce a Ragusa negli anni ’80 con mia mamma. Nel 1996, decisa a lavorare in questo settore, ho iniziato a interessarmi ai macchinari per i trattamenti estetici e nel 1999 mi sono specializzata nell’utilizzo delle apparecchiature per l’epilazione progressivamente definitiva. Oggi il mio centro è l’unico autorizzato Mediostar Next XL per la provincia di Ragusa».

Qual è il valore aggiunto della tecnologia Mediostar Next XL?
«Si tratta dell’unica tecnologia che utilizza due testine intercambiabili, una per il viso e una per il corpo, classificate come le più grandi e le più potenti sul mercato. La loro energia è infatti di 2400 watt e questo ci permette di trattare le parti del corpo interessate in modo rapido, efficace e graduale permettendo alla pelle di riposarsi tra una seduta e l’altra».

A chi sono rivolti i vostri trattamenti?
«A tutti. Sia alle donne che vogliono liberarsi dell’incubo dei peli superflui sia agli uomini che desiderano correggere l’attaccatura della barba o quella dei capelli. Mediostar Next XL è inoltre una tecnologia sviluppata da un’azienda tedesca leader mondiale nel campo dell’epilazione laser e quindi i trattamenti che eseguiamo sono affidabili, sicuri e adatti a tutti i tipi di pelle, anche a quelle abbronzate. Non c’è alcun rischio di macchie, bruciature e irritazioni effetti collaterali che si possono verificare se vengono invece impiegati macchinari di bassa qualità. Il laser è una cosa seria. È fondamentale utilizzare apparecchiature certificate ed essere preparati a usarle nel modo adeguato».

In cosa consiste l’epilazione progressivamente definitiva?
«L’obiettivo delle sedute è quello di indebolire i bulbi piliferi e di ridurre progressivamente la ricrescita dei peli. Ogni persona in base al tipo e alla quantità di peli riceve un trattamento completamente personalizzato. Durante il percorso teniamo delle schede dettagliate per capire quali sono i progressi e per garantire la massima trasparenza a tutti i nostri clienti. In un massimo di otto sedute siamo in grado di ridurre i peli superflui fino al 90 per cento. Concluso questo ciclo non abbandoniamo chi si affida a noi ma offriamo gratuitamente due sedute annuali per il mantenimento del risultato raggiunto».

Quali sono i benefici del laser Mediostar Next XL per la nostra pelle?
«Il nostro laser vanta una tecnologia usata anche in campo medico. Il suo impiego risolve il problema molto diffuso della follicolite causata dalla depilazione con la ceretta. Inoltre, ha una funzione antibatterica e purificante capace di eliminare gli inestetismi legati alle impurità come i brufoli e i pori dilatati. Rivitalizza i tessuti ed è consigliato per il fotoringiovanimento, per donare luminosità al viso, al collo e al decolletè e per trattare con successo le pelli macchiate».

Articolo di Alessandra Alderisi, Foto di Gianfranco Guccione

L’altopiano ibleo è punteggiato da ulivi e carrubi, è decorato da muri a secco, ha colori cangianti che scandiscono lo scorrere delle stagioni. Qui, lasciando i vostri occhi liberi di perdersi all’orizzonte, verso il Mar Mediterraneo, il tramonto è il momento più emozionante della giornata. Ha toni caldi e sfumature irripetibili che accompagnano ogni sguardo all’imbrunire colmando la vista con un panorama di rara bellezza. E proprio qui, tra il Barocco e il mare,  sorge il “Poggio del Sole Resort ”, struttura ricettiva di respiro internazionale, che trova il suo valore aggiunto in un’ospitalità concepita come ventaglio di servizi a 360 gradi.

«Da quando è entrata a far parte dell’Unesco, Ragusa si è finalmente imposta all’interno dei circuiti turistici nazionali e internazionali – ci spiega il direttore Marco Nuzzarello -. Questo ci ha offerto il vantaggio di intercettare un nuovo segmento del mercato turistico, ma ci ha dato al tempo stesso una grande responsabilità: promuovere, tutelare e consolidare l’immagine del nostro territorio sia in Italia, sia all’estero. Curare nei minimi dettagli l’ospitalità, puntando al servizio e alla professionalità, diventa, quindi, un obiettivo imprescindibile sia per noi, sia per tutti gli operatori del settore, perché non sono solo l’accoglienza e le proposte di una struttura a rendere appetibile una meta, ma anche i servizi, le specialità enogastronomiche, gli eventi, le bellezze paesaggistiche e monumentali che può offrire una città».

E per i servizi legati all’ospitalità il “Poggio del Sole Resort” è senza dubbio un’eccellenza iblea che investe costantemente nella formazione di un personale qualificato e nella struttura stessa, una villa padronale sapientemente ristrutturata, per migliorare l’esperienza di fruizione da parte del turista. Al suo interno sono presenti: l’hotel, con camere e suite elegantemente arredate e dotate di tutti i comfort, il centro benessere “Ibisco”, rifugio ideale per rigenerare corpo e mente, sale polifunzionali in cui è possibile organizzare meeting e congressi, spazi che si adattano a tutti i tipi di eventi come matrimoni, banchetti, compleanni, lauree e qualsiasi altra occasione speciale da festeggiare in una cornice dal fascino unico. «Con l’arrivo dello chef Dario Di Liberto e della sua cucina contemporanea – continua il direttore Nuzzarello – abbiamo voluto imprimere al servizio legato alla ristorazione un’identità territoriale forte che riuscisse a essere anche aperta alle influenze provenienti dal resto del mondo. Una cucina gourmet, siciliana, ricercata, attenta alla stagionalità e alla qualità delle materie prime che siamo sicuri diventerà uno dei capisaldi della nostra ospitalità».

Per un soggiorno lungo, per un week end fuori porta, per un meeting aziendale, per una cena speciale, per un evento da ricordare, il “Poggio del Sole Resort” è il posto che fa per voi se volete immergervi tra i sapori, i profumi e i colori della nostra Isola.