Scrivi per iniziare la ricerca

Bianca Events Blog

Venticinque personalità prestigiose premiate al Solunto International Award

Pubblica

Articolo di Omar Gelsomino

Al via l’edizione 2020 del Solunto International Award, un ponte culturale e sociale internazionale per il rilancio della Regione Siciliana. La manifestazione, che ha raggiunto livelli di popolarità internazionale (l’edizione scorsa si era svolta anche a New York), si terrà domani alle ore 18,30 con il coordinamento di Giovanna Cirino presso Villa Cattolica, sede del Museo Guttuso di Bagheria, e in sinergia tra la Solunto Foundation, Maison France-Italie, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Città di Bagheria e con il Patrocinio dell’ENIT Agenzia Italiana Turismo.

Definito l’elenco delle 25 personalità italiane, francesi e statunitensi scelte dalla giuria alle quali sarà consegnato il prestigioso trofeo, quest’anno realizzato in una versione speciale in Oro satinato (Award Oro):

Lorenzo Nigro (Archeologo di fama internazionale e professore di Archeologia Fenicio-Punica alla Sapienza di Roma); Gigi Razete (Docente presso Fondazione The Brass Group, Università di Palermo e Giornalista); Paolo Pintacuda (Sceneggiatore e Scrittore); Flora Faja (Artista, cantante di musica jazz, figlia d’arte e docente presso il conservatorio Alessandro Scarlatti di Palermo); Ilaria Caputo (Pittrice); Vincenzo Mazzarese (Primario della rianimazione dell’ospedale Civico di Palermo); Aurora Paladino (Attrice); Elena Saviano (Poetessa e Scrittrice); Guido Corso (Professore Emerito presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Palermo); Antonio Balsamo (Magistrato e consigliere giuridico della rappresentanza permanente di Italia presso le Nazioni Unite a Vienna); Marco Zummo (Avvocato e Imprenditore); Gaetano Macchiarella (Dirigente generale della Polizia di Stato); Valeria Patrizia Li Vigni ( antropologa e soprintendente del mare); Daniela Tornatore (Giornalista e Scrittrice) e Marcella Cannariato (Imprenditrice).

All’apertura della cerimonia di Bagheria saranno consegnate due targhe oro a: Martino Grasso (Giornalista) e a Maria Valeria Torregrossa (Professoressa).

Il Solunto International Award 2020 si concluderà con la seconda cerimonia di domenica 11 Ottobre, alle ore 16,30, presso il Castello di Pauillac (Bordeaux), in Francia. Sarà la felice conclusione di un progetto culturale internazionale realizzato dalla Solunto Foundation insieme ad altre istituzioni francesi tra le quali Maison France-Italie e l’Unisson Acme di Bordeaux.

Il Solunto Award sarà consegnato alle seguenti personalità insieme alla tessera di Socio Onorario di Maison France-Italie: Nathalie Delattre (Senatrice del Parlamento Francese); Romeo Dos Santos (Capo della polizia); Florent Fatin (Vice Presidente dei Comuni del comprensorio della Regione di Medoc); Patrick Bobet (Presidente della Metropoli di Bordeaux) e a Maria Luisa Macellaro La Franca (Direttrice orchestra Unisson). In quell’occasione sarà ufficialmente presentata Maison France-Italie, il suo direttivo e gli ambasciatori di Casa Italia-Francia. Inoltre è previsto un concerto per coro e orchestra diretto da Maria Luisa Macellaro la Franca.

Il Solunto International Award quest’anno è stato assegnato alle seguenti personalità che risiedono negli Stati Uniti D’America: Salvatore Rotella (Professore Emerito e Rettore presso la Riverside Community College della California); Robert Allegrini (Vice Presidente della Hilton Hotels Corporation, America) e Josephine  Buscaglia Maietta (Presidente AIAE, Association of Italian American Educators con sede a New York, giornalista, conduttrice radio e Cavaliere della Repubblica).

 

 

«Gli obiettivi culturali e sociali delle due fondazioni – ha dichiarato il Presidente Giuseppe Di Francosono stati fin dalla loro costituzione, quelli di realizzare progetti di alto livello con l’intento di creare dei ponti culturali e sociali tra la Sicilia, l’Italia e l’estero; nostro intendimento è proprio quello di continuare tale politica con grande energia, efficacia e determinazione, perché la crescita culturale è un potente strumento di sviluppo».

Per il prossimo anno, il Presidente Giuseppe Di Franco ha già in cantiere delle novità di rilievo; per il 2021 nascerà il nuovo progetto “Solunto Art Festival & Solunto International Award” che sarà presentato a Bordeaux nel mese di Maggio 2021. Saranno previsti dei concerti che saranno realizzati nel periodo Maggio-Luglio in tre prestigiose location: Castello di Pauillac a Bordeaux; Villa Cattolica a Bagheria; Isola di Mozia insieme alla consegna del già prestigioso Solunto Award ad importantissime personalità.

 

Tags: