Bianca Pet a cura di Maria Concetta Manticello

Saranno molte le famiglie che sotto l’albero di Natale troveranno un regalo speciale, “UN CUCCIOLO DI CANE”.

L’arrivo di un cucciolo è sempre un momento di festa per grandi e piccini, ma è anche un momento di forti apprensioni per la famiglia che lo deve accogliere.

Importante è organizzare in anticipo il suo ingresso in famiglia, sapere cosa gli potrà servire e le prime cure da prestargli. Se avete già pensato al nome da dargli usatelo da subito per rivolgervi a lui. Indispensabile è stabilire dove fare dormire il cucciolo. Loro preferiscono dormire in uno spazio raccolto da usare come rifugio dove rintanarsi quando si sentono troppo stressati. Una cesta per cani sarà il luogo ideale dove potrà andare a riposare. Ai vostri bambini insegnate che il cucciolo avrà bisogno di momenti di riposo e tutta la famiglia dovrà rispettare i momenti in cui dovrà dormire e riposare senza essere disturbato. I cuccioli hanno l’abitudine di guaire di notte, in particolare durante la prima settimana in una casa nuova, provate a riscaldare la sua cuccia con una borsa di acqua calda, io l’ho fatto con la mia cagnolina e ha funzionato.

Riservate particolare attenzione alle vaccinazioni. Portatelo dal veterinario e fatevi rilasciare il libretto sanitario internazionale di vaccinazione. Assieme al medico programmate l’alimentazione che dovrà seguire. Acquistate ciotole in acciaio per l’acqua e per il cibo. Procuratevi fogli di giornale o tappetini assorbenti per i bisogni. Organizzatevi per le uscite, non dovrebbero essere meno di 3 o 4 al giorno. Abituatelo al collare e al guinzaglio.

Dategli sin da subito delle regole. L’educazione va impartita presto. Un cucciolo di pochi mesi corrisponde a un bimbo di 4-5 anni. Bastano solo un po’ di tempo e pazienza per gioire ed essere ricompensati dall’amore incondizionato del vostro amico a quattro zampe.

Lascia un commento
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *