di Sofia Cocchiaro   Foto di Samuel Tasca

Nello studio dentistico GDental, presente nel territorio di Mazzarrone, incontriamo la Dott.ssa Giada Pulichino la quale, nonostante la sua giovanissima età, si è distinta per la sua professionalità, collaborando anche in altri studi presenti a Scicli, Modica, Riesi e Sommatino.

A soli 26 anni hai già un tuo studio dentistico e collabori anche con altri studi, qual’è il percorso che ti ha portato ad ottenere questi risultati?
«Ho avuto questa passione sin da bambina. Mio padre è un odontotecnico ed ha sempre collaborato con odontoiatri, infatti sono cresciuta all’interno di uno studio. Dopo aver conseguito il diploma al Liceo Scientifico ho provato i test di ingresso per accedere alla Facoltà di Igiene Dentale, all’Università Statale di Milano, dove ho frequentato il primo anno e poi mi sono trasferita al Policlinico Universitario di Messina dove mi sono laureata nel 2013. Oggi, oltre al mio studio a Mazzarrone, ho stretto anche delle collaborazioni con studi di Scicli e Modica presso i quali svolgo la mia professione settimanalmente».
Quanto ha contato la tua famiglia nella crescita personale e professionale?
«La mia famiglia e la passione di mio padre hanno influenzato sicuramente la mia scelta professionale. Quando iniziai questo percorso ero insicura di farcela e soprattutto quando mi trasferii a Milano mi veniva voglia di mollare tutto, solo grazie al sostegno morale dei miei genitori, che sono stati il mio punto di riferimento per tutti i valori che mi hanno trasmesso, mi hanno sempre sostenuta e invogliata ad andare avanti ogni qualvolta sentivo di fallire. Oggi ringrazio la mia famiglia perché con il loro sostegno ho raggiunto il mio obiettivo e realizzato il mio sogno».

Cosa offre GDental ai suoi clienti?
Presso il nostro studio ci occupiamo di servizi che vanno dall’odontoiatria all’igiene dentale: trattamenti quali sbiancamento dentale, effettuato con laser a diodi, ablazione del tartaro, lucidatura e levigatura, cura dell’ipersensibilità, trattamenti e soluzioni specifiche per fumatori e programmi di prevenzione personalizzata. Ci occupiamo anche di ortodonzia per adulti e bambini, realizzazione di protesi, chirurgia orale e parodontale, effettuate anche con tecnologia al laser.

Quanto conta l’insegnamento dell’igiene e della prevenzione sin dai primi anni?
«L’educazione ad una corretta igiene orale, a sane abitudini alimentari e la fluoroprofilassi rappresentano i fattori che hanno favorito il miglioramento della salute orale negli ultimi decenni e contribuiranno ad un ulteriore miglioramento. Fondamentale è la pulizia della bocca e dei denti sin dai primi mesi di vita. Si incominciano a pulire i primi dentini con una garza umida o con dita di gomma. Successivamente si cercherà di utilizzare lo spazzolino prima possibile perché il bambino lo conosca e ne prenda confidenza. Si raccomanda, per i bambini più piccoli, la supervisione di un adulto per controllare l’uso del dentifricio e per uno spazzolamento più accurato. È importante fare controlli periodici, curare la carie anche nei denti decidui per proteggere il bambino dal rischio di avere dolore e di dover rimuovere il dente ormai “troppo malato”, per evitare il rischio di carie ai denti permanenti, di complicanze di tipo infettivo e per mantenere una buona igiene. Inoltre è di fondamentale importanza ridurre la quantità di cibi e di bevande zuccherate durante i pasti principali. Ricordiamo infine che educare a sane abitudini alimentari e di vita è importante nel prevenire, non solo le malattie del cavo orale ma anche molte altre patologie come ad esempio le malattie cardiovascolari, diabete, obesità».

Quali sono i tuoi prossimi obiettivi?
«Ovviamente il mio prossimo obiettivo è continuare a formarmi. Vorrei fare un master per specializzarmi ulteriormente nel mio campo in modo da rispondere sempre più alle esigenze dei pazienti utilizzando le tecnologie più moderne e i sistemi innovativi per l’igiene dentale».

Un consiglio per i nostri lettori per mantenere una corretta igiene orale …
«La principale azione preventiva per una corretta igiene orale è la pulizia costante e quotidiana dei denti. È buona norma lavarsi i denti almeno tre volte al giorno dopo i pasti principali, evitando pasti intermedi qualora non vi sia la possibilità di usare lo spazzolino nell’immediato. Utilizzare il filo interdentale per la rimozione della placca tra dente e dente e fare uno sciacquo con collutorio una volta al giorno. L’igiene orale domestica non è sufficiente a garantire la corretta pulizia della bocca. È indispensabile affidarsi a professionisti per verificare periodicamente la salute del cavo orale e dei denti effettuando una vera prevenzione attiva e intervenendo con azioni specifiche per curare eventuali problemi. Per prevenire efficacemente la necessità di curarsi, bisogna recarsi dal dentista almeno una o due volte l’anno per effettuare un controllo completo e garantirsi quindi un’ottima salute orale».

Studio GDental
Via Comiso, 98
Mazzarrone
Tel. 0933-28091
fb: G Dental
www.studiogdental.it

Lascia un commento
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *