Articolo di Alessandra Alderisi,  Foto di Samuel Tasca

Dietro l’automobile dei nostri sogni c’è un processo d’acquisto fatto di scelte attente e ponderate. Non è infatti solo la qualità dell’auto in sé a guidare le nostre decisioni ma anche quella dei servizi che una concessionaria è in grado di offrirci durante e dopo la vendita. Il customer care si delinea quindi in quest’ottica come il valore aggiunto che è alla base dell’affermazione di ogni azienda all’interno del proprio mercato di riferimento.
Consapevole di ciò Giannì Motors, concessionaria Nissan presente sul territorio ibleo a Comiso, in Via Leonardo Sciascia, 97/99, e a Ragusa, in Via Achille Grandi, ogni giorno impiega e impegna le sue risorse e il suo know how per garantire a tutti i clienti quella cura, quell’assistenza e quella soddisfazione capaci di fare davvero la differenza.
Ma dietro ogni progetto imprenditoriale di successo non ci sono solo prodotti di alta qualità. Ci sono le persone, la squadra che Mario, Nunzia, Salvatore e Biagio Giannì sono riusciti a costruire negli anni con competenza, passione e dedizione.
Oggi, qui nella sede di Comiso dove si trova il comparto aziendale dedicato all’assistenza clienti, abbiamo il piacere di incontrare uno dei professionisti di cui si compone questo team vincente: Antonio Lucisano, Responsabile del Post Vendita e Quality Manager di Giannì Motors che ha ricevuto da Nissan il Premio Nistec 2016 come miglior tecnico d’Italia.

Antonio, dopo tanti anni di esperienza quali credi siano i fattori che determinano la qualità di un servizio di post vendita?
«Siamo abituati a prestare un’attenzione a 360 gradi sull’esperienza che ogni cliente vive all’interno della nostra concessionaria. Nissan naturalmente detta quelle che sono le regole e le buone pratiche da seguire. Ma la loro esecuzione meccanica, per quanto sia un importante parametro per il raggiungimento dell’eccellenza, da sola non basta. Molto si gioca nel riuscire a instaurare una relazione di fiducia e trasparenza con una persona che si sta rivolgendo a te perché ha un problema. Accogliere il cliente, ascoltarlo, trovare soluzioni veloci ed efficaci, saper gestire e soddisfare le richieste, sono dei fattori che sicuramente influenzano positivamente la percezione della qualità del servizio che stai offrendo. E sono orgoglioso di poter dire che nel 2013 il nostro lavoro in questa direzione ci ha visti ricevere il premio come miglior concessionaria Nissan d’Italia per il settore Post Vendita».

Giannì Motors ha ricevuto da Nissan la qualifica di “Lib Repair”. Di cosa si tratta?
«Crediamo molto nei veicoli elettrici. Siamo stati sempre sostenitori di questa forma di mobilità sostenibile e lo abbiamo dimostrato concretamente predisponendo, per primi sul territorio, una stazione di ricarica rapida open 24h con servizio app “Next Charge” presso la sede di Comiso e
altre due di ricarica veloce presso le stazioni di servizio “Sallemi Carburante”, in Via Ettore Fieramosca a Ragusa, ed “Energy Point” sulla S.P. 85 in direzione Santa Croce Camerina. A marzo è appena stata presentata la nuova Nissan Leaf che ha un’autonomia di 380 km con una ricarica completa grazie alla batteria di quarta generazione dalla capacità di 40Kwh. Nel 2017 Giannì Motors si è aggiunta come terza forza qualificata in Italia, insieme a Bergamo e Roma, unica nel Meridione, per la riparazione di queste efficienti e innovative tipologie di batterie.».

Cos’è Infiniti e quali servizi offre Giannì Motors in proposito?
«Si tratta del brand di lusso di Nissan composto da una gamma di auto premium ad alte prestazioni che richiedono nell’assistenza e nella manutenzione un servizio all’altezza delle aspettative e delle richieste. Il nostro team segue percorsi formativi continui e costanti. L’impegno che abbiamo investito nella nostra crescita professionale ci ha permesso di essere l’unico Service Partner in Sicilia per il marchio Infiniti».

 

Lascia un commento
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *